Formazione

I corsi per mediatori organizzati dall'Associazione Equilibrio rappresentano il canale principale per l'acquisizione di un approccio teorico-pratico alla disciplina.

La nostra metodologia formativa è fondata sul sistema della didattica dialogata, caratterizzata da una costante motivazione alla partecipazione attiva.
A conclusione del corso, per verificare il grado di acquisizione didattica, i partecipanti devono svolgere una procedura simulata di mediazione e superare un test di valutazione finale.

I corsi per mediatori sono strutturati in diversi livelli:

  • Livello  base: volto ad approfondire i riferimenti normativi e ad acquisire le abilità necessarie per la gestione efficace delle procedure di mediazione.  Durante il corso si affrontano fondamentalmente le tematiche relative alla gestione degli aspetti strutturali, sostanziali e procedurali della mediazione, con l'obiettivo di favorire la capacità di analizzare i conflitti e pianificarne strategicamente la loro gestione.
  • Livello di aggiornamento e formazione continua: come previsto dal D.lgs. n. 28/10 e dal DM 180/10, i corsi di aggiornamento sono articolati in parti teoriche e parti pratiche, comprensive di sessioni simulate e aventi per oggetto le seguenti materie: normativa internazionale,  comunitaria e nazionale in materia di mediazione e conciliazione,  metodologia delle procedure facilitative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione e relative tecniche di gestione del conflitto, interazione comunicativa, anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice, efficacia e operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione; forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione e dell'accordo di conciliazione, compiti e responsabilità del mediatore.
  • Livello di specializzazione: sono previsti percorsi formativi ad-hoc per la specializzazione dei mediatori nei diversi settori di applicazione.
  • Livello avanzato - training: si prefigge la finalità  di approfondire le competenze e le abilità  richieste ai mediatori, soprattutto dal punto di vista pratico
  • Supervisione: l'Associazione Equilibrio svolge attività di supervisione dei mediatori.